La Fondazione

La Fondazione “Il Campo dell’Arte/Diffusamentemuseo” intende riportare ad unità le componenti dell’uomo e del territorio con una visione della vita basata sull’equilibrio tra il fare e il pensare.Il sapere non è solo la conoscenza concettuale delle cose ma anche la sapienza nel realizzarle e nell’usarle.Gli obiettivi principali della Fondazione sono: Spazi allargati d’azione per la creatività e la cultura. Spazi per nuove comunicazioni. Si tratta di mettere in moto un programma di sviluppo territoriale auto-sostenibile, da attivare nei comuni individuati, tramite la messa in rete delle potenzialità esistenti. Trasformare un insieme di comunità individuali fatte di campanili e di esigenze particolari in una visione unitaria dove le unità, con il loro patrimonio storico, artistico, socio culturale ed economico, diventano un territorio con un’immagine vigorosa. La trasformazione avviene monitorando tutti i possibili percorsi, settori e ambiti e definendone di nuovi, trasversali, tali da intercorrelare tra loro itinerari storici, artistici, naturalistici, formativi, turistici, gastronomici e realizzando momenti di aggregazione su specifici percorsi tematici dove si esplicitano sia le interconnessioni di fatto esistenti, sia i nuovi interventi per sviluppare settori in difficoltà o per colmare lacune, o sanare fratture. Si costruiranno itinerari-percorsi, con l’intervento di artisti, artigiani, professionisti, in collaborazione con laboratori delle scuole e del territorio, per esprimere creativamente la storia e la cultura dei luoghi. (Itinerario della conoscenza, itinerario della formazione, itinerario della realizzazione o del fare).

Comitato scientifico